Stefano Narducci - Startup University

Stefano Narducci

Startup Lawyer

Grande appassionato di innovazione, imprenditoria e sport, dopo una prima parte della carriera professionale dedicata alle attività legali “tradizionali”, ha rivolto la sua attenzione allo sviluppo d’impresa, assistendo i suoi clienti non soltanto sotto il profilo legale. Ha maturato competenze ed esperienze trasversali, soprattutto su lean startup e web marketing, coadiuvando decine di imprenditori nella creazione e sviluppo di nuovi business.

Esperto di diritto societario, commerciale e contrattualistica, nel luglio 2014, insieme ad altri 9 “visionari”, ha fondato l’associazione Startup Club, di cui è presidente. In circa 9 anni di attività associativa ha supportato più di 70 startup, aiutando decine di giovani imprenditori in varie fasi: dalla creazione, allo sviluppo e al successivo finanziamento dei loro progetti.

Nel 2015, dopo aver conseguito il titolo di Specialist in Startup (percorso organizzato dall’Ordine dei Commercialisti di Napoli e da Vertis SGR), ha ideato e lanciato la “Startup School”, un percorso di formazione-base per startup in fase pre-seed, al quale hanno preso parte 97 aspiranti imprenditori. Fra questi i fondatori di “Tactile Robots”, finalista di UniCredit Start Lab 2016 e di “Yakkyo”, protagonista della Startup University 2017.

Ha assistito decine di startup dalla fase della costituzione ai vari round di investimento, accompagnandole in campagne di equity crowdfunding di successo e nel capital raising con business angels e venture capital, con deal per circa 15 milioni di euro conclusi dal 2018 ad oggi. 

Con la “Startup University”, di cui è ideatore e coordinatore – che dal 2020 ha anche un’edizione su Roma – sta provando a creare il più importante ecosistema e networking dell’innovazione del Sud Italia, che ad oggi vanta anche importanti partner italiani ed internazionali.